Diporto

Contenuto: 

Porto La Cala

Il progetto di riqualificazione della Cala, ultimato nel 2011, ha generato notevoli miglioramenti a favore della nautica da diporto determinando la creazione di una marina ricca di servizi e il consolidamento della storica banchina
di Piedigrotta. Alla base di questo imponente piano di investimento, l’esigenza di ridare una nuova centralità all’area così da riconsegnarla alla città. I recenti interventi includono nuove infrastrutture e servizi al diporto assieme ad un totale restyling delle aree esistenti dislocate tra il molo e la strada, tra il molo e le mura del Castello a Mare.

Posizione 38°07’,22 N; 13°22’,09 E Palermo
Caratteristiche Lunga banchina curvilinea, protetta da una diga a due bracci banchinata internamente. Presenta al suo interno numerosi pontili galleggianti in concessione a privati.
Superficie specchio acqueo 49.000 m2
Superficie a terra 23.000 m2
Sviluppo banchine 600 m
Sviluppo dighe foranee - m
Sviluppo pontili 450 m
Quota banchina 1,20 m
Profondità media 7,00 m
Protezione Sempre buona per i natanti ormeggiati.
Ricettività La Cala si trova in pieno centro storico ed offre al diportista un ormeggio vicino ai più importanti monumenti.La darsena ospita fino a 370 unità.
Avvertenze Nessuna.

Porto dell’Arenella

Posizione 38°08’,91 N; 13°22’,52 E Palermo
Caratteristiche Porticciolo costituito da due bacini: a Levante il bacino nuovo, protetto ad E da una diga di sopraflutto W dal molo di sottoflutto che lo divide dal bacino vecchio. Il bacino nuovo è destinato al diporto anche su pontili galleggianti. Il vecchio è utilizzato da barche da pesca.
Superficie specchio acqueo 47.000 m2
Superficie a terra 27.000 m2
Sviluppo banchine 400 m
Sviluppo dighe foranee 400 m
Sviluppo pontili 70 m
Quota banchina 1,50 m
Profondità media 2,00 m
Protezione Modesta nei confronti di azioni da Maestrale; trascurabile per fondazioni dal II e III quadrante.
Ricettività Circa 400 posti barca
Avvertenze Bassi fondali lungo la riva W. Secca di un metro posta a cinque metri direzione W dal pontile galleggiante. Pescaggio massimo consentito pari a due metri

Porto dell’Acquasanta

Posizione 38°08’,62 N; 13°22’,37 E Palermo
Caratteristiche Esclusivamente turistico è protetto a N da una diga di sopraflutto e a E da una diga di sottoflutto; al suo interno sono presenti pontili fissi in cemento ed alcuni pontili galleggianti.
Superficie specchio acqueo 82.000 m2
Superficie a terra 31.000 m2
Sviluppo banchine 600 m
Sviluppo dighe foranee 520 m
Sviluppo pontili 680 m
Quota banchina 1,30 m
Profondità media 6,00 m
Protezione Buona per azioni provenienti da III e IV quadrante; il Grecale è di traversia.
Ricettività Circa 600 posti barca.
Avvertenze Secche varie con fondali minimi di 2,00 metri.

Porto di Sant’Erasmo

Posizione 38°06’,76 N 13°22’,76 E Palermo
Caratteristiche Il piccolo porticciolo di S. Erasmo si trova a 1 km dal porto di Palermo ed è in grado di ospitare solo piccole imbarcazioni a causa della scarsa profondità del fondale.
Fondale sabbioso
Profondità da 2 a 3 mt
Radio Vhf canale 16 - 11 (h. 08/20)
Venti greco, levanter.
Porto vicino di ancoraggio Porto di Palermo.

Data ultimo aggiornamento: 09/05/2018 - 15:09:09