Lavoro portuale ex art. 16, 17 e 18 legge 84/94 Porto di Termini Imerese

Contenuto: 

A Seguito dell’entrata in vigore del D.Lgs. 169/2016 che ha modificato la L. 84/94, l’Autorità di Sistema Portuale del Mare di Sicilia Occidentale, diventata operativa nel mese di settembre 2017, è subentrata all’Autorità Portuale di Palermo, che già comprendeva anche il porto di Termini Imerese, inglobando i porti di Trapani e di Porto Empedocle.

Si è, pertanto, reso necessario uniformare la materia del lavoro portuale in tutti i porti del Sistema del Mare di Sicilia Occidentale che fino alla data di cui sopra, seppure in pregressa armonia con la legislazione nazionale, aveva ordinamenti locali differenti.

Quindi al fine di non creare disomogeneità, con ordinanza n° 5/2018 del 17/04/2018 è stato approvato il nuovo “Regolamento per il rilascio, la sospensione, la revoca ed il rinnovo delle autorizzazioni di cui all’art. 16 della L. 28-01-1994, n. 84, nei porti del Sistema Portuale del Mare di Sicilia Occidentale.” che ha omogeneizzato le citate norme in tutti i porti del Sistema.

 

Elenco Imprese autorizzate alla fornitura di lavoro temporaneo
Elenco imprese autorizzate ad espletare operazioni
Elenco imprese autorizzate ad espletare servizi

 

Riferimenti normativi:

Legge 84/94
D.M. 585
D.M. 132
Ordinanza n. 5
Decreto numero massimo imprese autorizzate ad effettuare operazioni portuali
Decreto numero massimo di imprese autorizzate ad effettuare servizi portuali

Data ultimo aggiornamento: 09/12/2019 - 13:45:07