L’arcipelago delle Egadi

Contenuto: 

Per i greci questi antichi scogli rappresentavano i confini del mondo conosciuto. Per i Fenici ed i Cartaginesi, furono importanti basi commerciali. I Romani ne fecero il loro baluardo difensivo contro le armate di Amilcare e Annibale Barca. E cosi' via, passando dagli Arabi, i Normanni e gli Spagnoli, le cui tracce si trovano ancora oggi nei cognomi degli abitanti. Le isole Egadi, oggi come allora, disegnano il profilo dell'orizzonte al largo di Trapani, ultimo lembo di Sicilia prima dell'infinito del Mediterraneo. A pochissime miglia dalla citta' di Trapani e facilmente raggiungibile in aliscafo o in barca (in meno di trenta minuti di navigazione si raggiunge Levanzo), l'arcipelago delle Egadi regala suggestioni indimenticabili. Le tre isole piu' grandi presentano scorci incantevoli e mantengono immutato il fascino antico del piccolo borgo di pescatori. 

Data ultimo aggiornamento: 27/04/2018 - 14:40:48